via Ettore Brambilla 3, 22063 Cantù
tel. 031.714190 – fax 031.710462

La Federazione Italiana dei Lavoratori del Legno, dell’Edilizia, delle industrie Affini ed estrattive (F.I.L.L.E.A.) é un’organizzazione sindacale per la tutela di tutti i lavoratori e le lavoratrici dipendenti del settore dell’edilizia, del legno, dell’arredamento, dei materiali da costruzione (cemento, calce e gesso, laterizi, manufatti in cemento), dei lapidei ed estrattivi. Tutela operai, impiegati, intermedi, tecnici e quadri.
Ha natura programmatica, unitaria e democratica, plurietnica, di donne e di uomini, che promuove la libera associazione e l’autotutela solidale e collettiva delle lavoratrici e dei lavoratori dipendenti o eterodiretti e di quelli disoccupati appartenenti al comparto.
L’adesione alla FILLEA è volontaria. Comporta piena eguaglianza di diritti e di doveri nel pieno rispetto dell’appartenenza a gruppi etnici, nazionalità, lingua, fedi religiose, di orientamento sessuale, culture e formazioni politiche, diversità professionali, sociali e di interessi.
La FILLEA aderisce alla CGIL.
Fa parte della Federazione europea dei lavoratori edili e del legno (FETBB), che a sua volta aderisce alla Confederazione europea dei sindacati (CES).
La FILLEA inoltre fa parte della Federazione internazionale dei lavoratori dell’edilizia e del legno (FITBB).