Gas e luce, fine del mercato tutelato

la fine del regime di tutela (a condizioni regolate dall’autorità del settore Arera) per le utenze
domestiche del gas si è consumato il 10 gennaio di quest’anno.
Il 1° luglio del 2024 verrà invece sancito automaticamente il passaggio dal servizio di maggior
tutela al mercato libero anche per le utenze della luce.
Si tratta di una fase di grande delicatezza, che avrà un impatto considerevole sulle condizioni
economiche di milioni di persone, su cui regna grande confusione anche per le poche (e non sempre
chiare) informazioni circolanti riguardo a cosa fare o non fare.
In questo scenario anche i soggetti più anziani e i fragili, sebbene destinatari di trattamenti di
maggior favore (possono rimanere o rientrare nel percorso di tutela), rischiano di compiere scelte a
loro sfavorevoli, magari spinti da straordinarie e non sempre corrette campagne commerciali.
Per questa ragione abbiamo pensato di predisporre una capillare campagna di comunicazione, con
l’obiettivo di rendere univoche e omogenee le informazioni e fornire precise indicazioni su quanto
sta avvenendo, invitando coloro che avranno bisogno di assistenza a rivolgersi alle nostre strutture.

 _Fine del Mercato Tutelato_ Brochure-GAS-Mercato-Libero-A5

Brochure-ENERGIA-Mercato-Libero-A5
È stata realizzata sul sito CGIL una pagina dedicata http://www.cgil.it/finemercatotutelatoBrochure-ENERGIA-Mercato-Libero-A5

Precedente

Prossimo

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *